L'intenso sviluppo edilizio della zona con il conseguente aumento demografico nei dintorni del Seminario Diocesano e la disponibilità dell'ampia cappella dello stesso, suggeriva all'Arcivescovo Mons. Anastasio Ballestrero di destinare a sede parrocchiale detta cappella.
Furono, perciò, eseguiti opportuni lavori per rendere indipendenti i locali della parrocchia da quelli del Seminario Diocesano. Così, il 01 settembre 1976 fu eretta la Parrocchia con il titolo di "Buon Pastore" e fu inaugurata dallo stesso arcivescovo il 28 novembre 1976.
Primo parroco fu nominato don Franco Cacucci, oggi arcivescovo di Bari-Bitonto.
L'attuale parroco è don Gaetano Coviello, aiutato da don Michele Damiani e dai diaconi permanenti Nicola Falagario e Bruno Ressa.

Alcuni dati della parrocchia e del suo territorio
Abitanti: 4000 circa
Erezione canonica: 1 settembre 1976
Anno di costruzione dell'edificio: 1964
Data di ultima consacrazione: 10 maggio 1992
Festa della comunità parrocchiale: Quarta domenica di Pasqua, in onore del Buon Pastore
Istituti di vita consacrata: Suore Missionarie del Sacro Costato e di Maria Santissima Addolorata
Associazioni laicali: Apostolato della Preghiera; Azione Cattolica; Centro Volontari della Sofferenza; Devoti di Santa Rita; Fratres
Vicariato di appartenenza: Quinto
Orari Sante Messe: Dal lunedì al sabato: 8,30 - 19,00
Domenica e festivi: 9,00 - 11,00 - 19,00
Orari Sante Messe in agosto: Dal lunedì al venerdì: 8,30
Sabato e pre-festivi: 8,30 - 19,00
Domenica e festivi: 9,00 - 20,00

In occasione dell'ultima visita pastorale dell'Arcivescovo, nel novembre 2011, la vita della comunità è stata fotografata da questa relazione del parroco.